15 49.0138 8.38624 arrow 0 arrow 1 4000 1 0 horizontal http://www.imore.it/rivista 300
  • 24 giugno 2019
    Abito e corpo: un “dialogo” fondamentale
    La moda e più precisamente l’abito, considerati nella loro funzione più effimera, sembrano limitarsi  a mettere in risalto l’aspetto fisico della persona, potendosi così definire un accessorio in grado di regalare al corpo una forte carica estetica. In realtà c’è molto di più; l’abito –è il caso di dire- riveste il corpo di significati, quelli...
  • 24 giugno 2019
    La bellezza di tirare la cinghia
    Osservare l’evoluzione della moda attraverso un accessorio apparentemente banale e minimale come la fibbia è l’originale punto di vista adottato da Bianca Cappello e Samuel Magri, rispettivamente storica e critica del gioiello e storico dell’arte e della moda, che a questa sorta di fermaglio – talvolta prezioso, spesso estroso, sempre pratico – hanno dedicato uno...
  • 23 giugno 2019
    Capucci Proibito
    “La moda proibita – Roberto Capucci e il futuro dell’alta moda”: così si intitola il docufilm sulla vita di questo straordinario stilista italiano che è un artista prestato all’alta moda, recentemente presentato in anteprima mondiale al Museo dell’Ara Pacis a Roma e distribuito in home video dall’Istituto Luce  (la produzione ha visto la collaborazione tra...
  • 19 giugno 2019
    Borsalino per tutti i gusti
    Un cappello, uno stile. Per la prossima primavera estate, la cultura della moda sulla testa si veste di buon gusto e classe ispirandosi al movimento artistico di fine Ottocento Arts and Crafts.
  • 15 giugno 2019
    Tadao Ando: attenzione e responsabilità per una sfida infinita
    “Quando l’architettura si confronta con gli eventi, nuovi dialoghi prendono vita, dialoghi che parlano all’anima delle persone”, dice Tadao Ando, tra le figure più rappresentative dell’architettura internazionale, alla presentazione di The Challenge, la retrospettiva a lui dedicata negli spazi di Armani /Silos a Milano. E si chiede: “Come posso dar forma a questi dialoghi, affinché...