15 49.0138 8.38624 arrow 0 arrow 1 4000 1 0 horizontal http://www.imore.it/rivista 300
  • 29 marzo 2020
    Sportmax A/I 2020-21
    L’autunno/inverno 2020-21 Sportmax ci regala una collezione poco convenzionale piena di novità che merita un applauso per la capacità di mostrare il nuovo, cucito, è il caso di dirlo, su una tradizione consolidata. Ciò non sorprende perché è nel DNA del brand mostrarsi all’avanguardia nel design dei capi, essere innovativo nei tessuti, tagli e colori, capace...
  • 25 marzo 2020
    Il DNA di Ermanno Scervino nella collezione A/I 2020-21
    Un autunno inverno 2020-21 per Ermanno Scervino all’insegna delle forme comode e di una sensualità moderata: come sempre porta sulla passerella capi rigorosi accanto a capi ridondanti per i ricami, pizzi e nella trasparenza, fino a quelli di gusto lingerie. Nell’insieme la collezione ha il suo pregio, questo ci si aspetta dal lavoro di Ermanno...
  • 22 marzo 2020
    La moda in tempi di coronavirus
    Inizialmente ci era sembrato opportuno interrompere il nostro lavoro di commento alle sfilate di febbraio, anche perché non tutte della redazione eravamo state presenti alla MFW proprio a causa dei primi divieti relativi al coronavirus. Poi ci siamo rese conto che avevamo materiale di lavoro e che sarebbe stato utile non abbandonarlo. Far conoscere le...
  • 18 marzo 2020
    Plasmare il tempo con la moda
    Un’occasione speciale per riflettere sul rapporto tra la moda, effimera per definizione, e il tempo, che passa inesorabilmente, ma talvolta può anche viaggiare su binari diversi. E’ quello che il celebre MET – Metropolitan Museum of Art di New York – intende offrire al pubblico, nel 150° anniversario della sua fondazione, con la mostra che...
  • 17 marzo 2020
    Silenzio, parla Armani
    Ci sono poche persone che possono permettersi di dire ciò vogliono senza restare impigliate nelle maglie del politically correct e tra questi happy few c’è sicuramente Giorgio Armani. Specialmente quando i temi sono la moda e le donne. Forte del suo senso della decenza, che non lo ha mai abbandonato negli anni, della sua onestà...